Target di Investimento

  • Focus su imprese (PMI) quotate o quotande su AIM Italia (e su altri mercati non regolamentati dell’Unione Europea) con forti potenzialità di crescita e solidi fondamentali

  • Focus su operazioni di mercato primario (principalmente in aumento di capitale)

  • Non sono previsti investimenti in società soggette a ristrutturazione o turnaround né in investing companies

Orizzonte Temporale dell’Investimento

  • Dismissione degli investimenti in un orizzonte di medio-lungo periodo (18-36 mesi), ragionevolmente idoneo a consentire la realizzazione di un incremento di valore della partecipazione

Gestione del Rischio

  • Decisioni di investimento solo a seguito di un processo strutturato di valutazione dell’operazione
  • Limite di investimento pari al 4,99% del capitale sociale di ciascuna società target in fase di IPO, salvo ulteriori investimenti in azioni con limite pari al 10% del capitale sociale. Possibilità di sottoscrivere obbligazioni con un limite del 10% dei prestiti obbligazionari emessi
  • Diversificazione del rischio, assicurata tramite specifici limiti di concentrazione. In nessun caso potranno essere effettuati investimenti in ciascun emittente in misura superiore al 10% del valore delle attività di 4AIM SICAF
  • Discrezionalità nel valutare l’eventuale partecipazione agli organi di amministrazione e/o controllo della target (in particolare per le partecipazioni sopra il 5% della target)
  • Assenza di leva finanziaria